15. Avidyā: l’origine dello stress

Molti affermano spesso di non avere tempo,  di essere nervosi ed essere sempre di fretta: tutto questo genera stress, rabbia ed altri problemi.
Se si guarda tutto questo da una prospettiva più esterna, ci si accorge che tutto è originato da una continua attenzione al mondo esterno, trascurando il mondo interno, ovvero la conoscenza di se’. Questo stato, lo si può chiamare in sanscrito Avidyā: “mancanza di conoscenza di se'”: per davvero iniziare il nostro cambiamento dobbiamo cominciare a gioire delle nostre fatiche, non le facciamo d’altronde per nessun altro se non per noi stessi. E’ ora di gioire!
Se volete scrivermi, potete contattarmi su yogaconjames@gmail.com oppure andate sul sito www.yogatorino.com.