Storia

La scuola Yoga Shanti è stata fondata a Torino nel 1988 grazie al maestro indiano James J. Eruppakkattu. La scuola si fonda sugli insegnamenti dello yoga classico degli Yoga Sūtra di Patañjali, filosofo indiano vissuto tra il II e il V secolo d.C.

Detto anche Raja Yoga, si compone di un percorso yogico diviso in otto parti detto Aṣṭāṅga (Yama, Niyama, Āsana, Prāṇāyāma, Dhāraṇā, Dhyāna, Samādhi). 

Da dieci anni è anche scuola di formazione insegnanti in collaborazione con l’Istituto Svyasa (Swami Vivekananda Yoga Anusandhana Samsthana) di Bangalore, India, riconosciuta dal governo indiano.